Xylexpo 2018: anche Homag conferma la propria partecipazione. In uno stand ancora più grande…

Homag Group ribadisce la propria fiducia in Xylexpo, confermando la propria partecipazione alla biennale mondiale delle tecnologie per la lavorazione del legno e per l’industria del mobile che si terrà dall’8 al 12 maggio prossimo a FieraMilano-Rho.
Una conferma attesa, perché il gruppo tedesco è da sempre attento al mercato italiano e alle opportunità che l’evento di Milano offre su scala internazionale, quest’anno arrivata con largo anticipo e accompagnata dalla scelta del colosso tedesco di acquisire una superficie espositiva decisamente superiore a quella della passata edizione.
Un segnale forte della fiducia dei grandi interpreti del settore in una rassegna che risponde in modo propositivo alle richieste di una industria del mobile sempre più evoluta, alla ricerca di soluzioni ad alto contenuto tecnologico, in piena filosofia “Industria 4.0”, che è la vera “specializzazione” di Xylexpo.

“La partecipazione di Homag Group alla prossima Xylexpo, ma ancora di più la scelta di essere a Milano in modo importante, ribadisce il rapporto di collaborazione che da sempre abbiamo con il gruppo e la qualità della nostra manifestazione, in decisa ripresa dal 2014 e certamente uscita più forte dalla parentesi oramai chiusa della difficile stagione che ha colpito molti mercati, l’Italia in modo particolare”, ha commentato il direttore Dario Corbetta. “Siamo molto soddisfatti che i nostri sforzi, la nostra volontà di disegnare una fiera sempre più concreta e utile per gli operatori vengano colti e premiati dalla scelte strategiche dei grandi gruppi così come dalle piccole e medie imprese che ogni giorno entrano nel team che darà vita alla prossima edizione della nostra rassegna”.

 

 

Be the first to comment on "Xylexpo 2018: anche Homag conferma la propria partecipazione. In uno stand ancora più grande…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*