Vauth-Sagel ha acquisito la Hetal-Werke

Il 1 agosto 2017 Vauth-Sagel ha acquisito la Hetal-Werke Franz Hettich GmbH & Co. KG, impresa affiliata del Gruppo Würth che produce, con i suoi 50 dipendenti nelle due sedi di Alpirsbach e Betzweiler, componenti per il settore dei mobili da cucina e automobilistico. In entrambi i settori, nonché in altri campi d’attività, Vauth-Sagel è, ormai da molti anni, un partner internazionale di successo dell’industria e del commercio, e con questa acquisizione completa perfettamente la propria gamma di prodotti.
Da oltre 55 anni, il Gruppo Vauth-Sagel produce innovative soluzioni di sistemi salvaspazio. I settori “Furniture” e “Automotive” costituiscono uno dei punti focali “Con l’acquisizione di Hetal-Werke abbiamo integrato strategicamente la nostra gamma di prodotti. Per la nostra sezione dedicata ai sistemi angolari, abbiamo così acquisito soluzioni di cui non disponevamo. Mentre nel settore Automotive ampliamo la nostra competenza già globale con un ulteriore campo di crescita“, afferma l’ad Claus Sagel. “Ai nostri nuovi clienti, nonché a quelli esistenti, offriamo una gamma di prodotti ancora più completa e con una qualità ancora più elevata.”
Sin dal 2007, la Hetal-Werke faceva parte del Gruppo Würth, a cui apparteneva, tra gli altri, anche l’austriaca Grass, produttrice di sistemi di movimento per gli arredi. Qualche anno fa, la sezione “Cerniere” di Hetal-Werke era già stata trasferita alla Grass. “Con la Hetal-Werke acquisiamo una nota impresa tradizionale, i cui campi di attività ci sono assolutamente noti, così da poter sfruttare rapidamente le sinergie tra i clienti e il nostro gruppo aziendale“, riassume l’ad Heinz-Otto Sagel.

Be the first to comment on "Vauth-Sagel ha acquisito la Hetal-Werke"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*