Collaborazione Ahec con Adam Goodrum e Nau per collezione “Bilgola” in legno di ciliegio americano

Realizzata in Australia e presentata l’8 giugno al Denfair di Melbourne, questa collezione dimostra le prestigiose referenze ambientali del buon design combinato con il legno di latifoglia americano. Lanciata all’ICFF (International Contemporary Furniture Fair) di New York nel mese di maggio, la collezione “Bilgola” prende ispirazione dall’architettura modernista che si ritrova lungo le Spiagge Settentrionali di Sydney. Adam Goodrum ha arricchito la collezione attraverso la creazione di una Limited Edition realizzata in due specie di latifoglia americano: ciliegio e tulipier.

Dice Goodrum riguardo la Limited Edition “Ero entusiasta della possibilità di creare una Limited Edition della collezione “Bilgola”. La collezione è principalmente in legno, quindi quale modo migliore se non realizzare i pezzi con altre belle specie di legno. La collezione è costituita da elementi raffinati che necessitavano di legni di gran robustezza. Sia il ciliegio che il tulipier hanno performato egregiamente e hanno aggiunto un nuovo look alla collezione standard “.

Realizzata in Australia da Evostyle, la serie è stata sottoposta a una valutazione completa del ciclo di vita ambientale (LCA) per documentare il suo impatto sull’ambiente. Il Life Cycle Assessment (LCA), che analizza e prende in considerazione tutti gli elementi del processo di produzione, mostra che la quantità di carbonio immagazzinata nel ciliegio e nel tulipier utilizzati nei 5 pezzi della Limited Edition di Bilgola, è superiore alla quantità di  emissioni di carbonio associate a estrazione, lavorazione e trasporto. All’arrivo nella fabbrica a nord ovest di Sydney, il legno utilizzato era ancora carbonio negativo, dato straordinario considerando il lungo viaggio. Durante il processo di fabbricazione, Evostyle ha registrato con precisione tutta l’energia utilizzata da ogni macchina coinvolta e ha meticolosamente misurato e monitorato tutti i rifiuti. Questi dati hanno permesso a un ispettore indipendente di stabilire che l’impronta di carbonio della serie finita era equivalente a poco più di 65 kg di CO2. che più o meno equivale a un viaggio di 350 km in una macchina australiana media.

Il legno non solo ha un’impronta di carbonio minima, ma è anche veramente sostenibile. La foresta di legni di latifoglia americana, che occupa circa 120 milioni di ettari degli Stati Uniti, è stata ben gestita da varie generazioni di proprietari terrieri privati. Gli alberi vengono selettivamente raccolti e sostituiti mediante rigenerazione naturale. Il legno cresce più rapidamente rispetto alla sua estrazione e la foresta aumenta di 401 ettari ogni anno – l’equivalente di un campo da calcio al minuto.

Rod Wiles, direttore di Ahec in Oceania, dice della collaborazione “È stato fantastico lavorare con Adam e Evostyle, e naturalmente con Cult che ha lanciato Bilgola come parte del loro nuovo marchio Nau. Tutti abbiamo il dovere di esaminare l’impatto ambientale di quello che facciamo: l’entusiasmo e l’impegno di Adam nell’utilizzare le specie americane e la creazione di progetti che hanno un minimo impatto ambientale, è veramente molto entusiasmante“.
“Bilgola” per Nau è disponibile a livello nazionale presso gli showroom di Cult.

Foto: Ahec Nau Stand Credit – Dianna Snape

 

Collaborazione Ahec con Adam Goodrum e Nau per collezione “Bilgola” in legno di ciliegio americano ultima modifica: 2017-10-03T11:00:49+00:00 da Rossana