Springer acquisisce quota maggioranza della FinScan

Springer Group, fornitore a livello internazionale di tecnologia nel settore della lavorazione del legno con sede a Friesach (Austria), ha acquisito una partecipazione di maggioranza della finlandese FinScan, società con sede a Espoo (area di Helsinki) specializzata nella produzione di scanner e software per l’ottimizzazione automatizzata del legname nelle segherie.
FinScan ha installato oltre 400 scanner in oltre 20 Paesi in tutto il mondo.
Timo Springer, amministratore delegato di Springer Group, è soddisfatto: “Con la partecipazione di maggioranza in FinScan estendiamo il nostro portafoglio prodotti come fornitore di tecnologia integrata per l’industria di lavorazione del legno. D’ora in poi disporremo di una vasta gamma di sistemi di ottimizzazione per il settore e in tal modo potremo espandere la nostra leadership tecnologica e innovativa. “Vediamo buone opportunità per crescere e rafforzare la nostra posizione in futuro. Non vediamo l’ora di lavorare insieme “.
FinScan é un’azienda di successo, ha clienti di lunga data e dispone di un vasto portafoglio di sofisticate soluzioni di scanner. Attraverso la fusione con Springer ci aspettiamo un ulteriore progresso tecnologico “, conferma Jyri Smagin, amministratore delegato di FinScan Oy, che continuerà a dirigere l’azienda nella medesima posizione manageriale.

Springer acquisisce quota maggioranza della FinScan ultima modifica: 2018-02-27T15:42:43+00:00 da Rossana