Xylexpo: successo di Weinig a Milano

La 26ma edizione di Xylexpo andata in scena dall’8 al 12 maggio scorso, si è rivelata per il Gruppo Weinig. Il gruppo tedesco − specializzato sul mercato mondiale nella produzione di macchinari e impianti per la lavorazione del legno massello e dei materiali in legno − ha saputo sfruttare al meglio la risonanza della fiera di Milano per i visitatori catalizzando presso il proprio stand molti decision-makers con una elevata predisposizione all’investimento. Su una superficie di oltre mille metri quadrati, Weinig ha presentato in totale venticinque soluzioni, tutte con presentazioni live. Le cinque giornate di Xylexpo hanno permesso di accogliere potenziali clienti da oltre 60 Paesi.

Klaus Müller, direttore comunicazione marketing e responsabile della presenza in fiera di Weinig, si è dichiarato soddisfatto: “C’è stato un ottimo consenso. Abbiamo potuto puntare soprattutto sul nostro ruolo di fornitori completi per l’intera catena di produzione e, grazie a entrambi i nostri marchi Weinig e Holz-Her, abbiamo consolidato la nostra posizione di leader a livello internazionale“.

La partecipazione alla fiera si è incentrata sul mega tema della digitalizzazione. “Weinig App Suite”, la “finestra digitale sul parco macchine”, ha suscitato un notevole interesse. Grazie alle funzionalità avanzate, la versione attuale dell’app è ancora più adatta a un utilizzo pratico.  Nel “Virtual Reality Corner” i visitatori hanno avuto la possibilità di entrare nel vivo di un impianto ad alte prestazioni per la realizzazione di infissi grazie agli occhiali 3D. Tecnologia di punta, produzione completa inserita nel “Solid Work Flow” di Weinig e il moderno standard “Weinig W4.0 digital” si sono trasformati durante la presentazione in un affascinante scenario futuristico.

Al termine della fiera la dirigenza dell’azienda può trarre un bilancio molto positivo: “Il Gruppo Weinig torna a Milano con un risultato più che convincente. Rispetto al 2016 siamo riusciti a ottenere più del doppio di ordini in ingresso a livello di gruppo“, conclude il direttore vendite e marketing Gregor Baumbusch.

In totale sono stati venduti 44 tra macchinari e impianti. Dopo l’eccellente risultato ottenuto a Holz-Handwerk a Norimberga, Weinig prosegue con convinzione nella sequela di successi legati alla partecipazione alle fiere dell’anno in corso.

Xylexpo: successo di Weinig a Milano ultima modifica: 2018-06-01T10:59:08+00:00 da Rossana