Weinig, cambio al vertice

Wolfgang Pöschl, presidente del consiglio di amministrazione del Gruppo Weinig, ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico per motivi personali, dalla fine dell’anno.

“Il Consiglio di vigilanza ringrazia Pöschl per il suo eccellente lavoro. Ha guidato il Gruppo Weinig nei difficili anni della crisi finanziaria globale e ha creato le condizioni per la crescita di successo del Gruppo Weinig. In tal modo Pöschl ha acquisito la piena fiducia del Supervisory Board, grazie alle sue prestazioni imprenditoriali e alla sua integrità. Gli auguriamo quindi il meglio per la sua nuova fase di vita”, ha dichiarato Thomas Bach, presidente del Supervisory Board.

In qualità di presidente del Consiglio di amministrazione, ho lavorato con tutte le mie energie per lo sviluppo del Gruppo Weinig. Durante il mio periodo in Weinig, gli introiti, le vendite e gli utili degli ordini sono aumentati in modo sostenibile Oggi il Gruppo Weinig è un’azienda redditizia con strutture moderne. Possiamo essere orgogliosi di questo. Il percorso è stato impostato per il futuro in direzione della crescita. Vorrei ringraziare gli azionisti, il Consiglio di vigilanza e tutti i dipendenti per la loro fiducia e sostegno e auguro loro ogni successo per i prossimi anni “, ha detto Wolfgang Pöschl.

Il Consiglio di vigilanza ha temporaneamente affidato al membro del consiglio di amministrazione Gregor Baumbusch − responsabile vendite e marketing − il compito di fungere da presidente del consiglio di amministrazione.

 

Weinig, cambio al vertice ultima modifica: 2018-10-31T10:29:06+00:00 da Rossana