Salone del Mobile.Milano Shanghai

Si è conclusa la terza edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai che si è confermato palcoscenico internazionale imprescindibile per i brand italiani che guardano a Oriente e catalizzatore di spicco dell’attenzione del consumatore cinese, sempre più attento alla produzione originale e di qualità. Con un programma di business e di dibattito culturale di ampio respiro, la manifestazione ha rispecchiato l’identità, la qualità e l‘ambizione delle 123 aziende espositrici. Le oltre 22.500 presenze, come indica il comunicato stampa finale degli organizzatori, testimoniano la forte crescita di operatori selezionatissimi per un evento sempre più riconosciuto in tutta la Cina. Oltre alla conferma di Shanghai, con Zhejiang e Jiangsu, importante l’aumento di presenze da Beijing e Guangdong seguite da Shandong, Fujian, Sichuan, Henan e Hubei.

Chiudiamo la terza edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai con grande soddisfazione. Siamo consapevoli che la Cina diventa sempre più un mercato di riferimento per le nostre imprese e insieme a loro abbiamo potuto rappresentare il meglio del nostro saper fare con un’ampia e articolata offerta che ha trovato un positivo riscontro e interesse da parte del nuovo pubblico, non solo di Shanghai” ha commentato Claudio Luti, presidente del Salone del Mobile.

Salone del Mobile.Milano Shanghai ultima modifica: 2018-11-28T10:51:12+00:00 da Rossana