Ciff Guanghzhou numero 43

Fervono i preparativi per la 43° edizione di Ciff – China International Furniture Fair, che si svolgerà a Guangzhou divisa in due fasi per settori merceologici: la prima, dal 18 al 21 marzo 2019, dedicata all’arredamento casa, outdoor e tempo libero, complemento e tessuto d’arredo; la seconda dal 28 al 31 marzo a mobili e sedute per uffici, arredamenti per alberghi, mobili in metallo, arredi per spazi pubblici e aree di attesa, accessori, materiali e macchinari per l’industria del mobile.
Completamente rinnovata, la prossima edizione Ciff Guangzhou ospiterà oltre 4mila produttori raggruppati su un’area espositiva di 760mila metri quadrati.
“Platform of first choice for launch of new products and trade”; questo è infatti il tema della 43° edizione. Tema che sottolinea l’impegno costante di Ciff a offrire una piattaforma globale capace di lanciare al meglio le novità degli espositori e di porre grande attenzione all’accoglienza dei professionisti del settore, anche a quelli stranieri presenti sempre più numerosi. Nel corso degli anni, infatti, il numero di compratori d’oltremare si è costantemente attestato al primo posto rispetto a tutte le altre fiere di settore cinesi, registrando la presenza di 30mila operatori stranieri sui 200mila visitatori totali, e dimostrando il valore e l’interesse di Ciff a livello mondiale.
Ciff si rivela così fiera capofila e specchio di una Cina in grande crescita; non solo dal punto di vista economico ma anche, e soprattutto, della cultura del vivere bene. E così saranno qui rappresentati tutti i nuovi trend cinesi e proposti prodotti sempre più ricercati dal punto di vista del design e della qualità. Da quest’anno Ciff verrà comunicata attraverso una immagine complessiva capace di integrare il contenuto dell’intera filiera del mobile presente a Ciff. Tutte e cinque le tematiche principali saranno visualizzate con i corrispondenti colori principali e con mobili iconici. Uno degli aspetti che rende unica Ciff è, senza dubbio, la rappresentazione dell’intera filiera dell’arredo: dall’arredamento per la casa, al complemento d’arredo, ai tessuti per l’arredo, all’outdoor fino all’arredo per ufficio e a Cifm/interzum guangzhou, dedicati a componenti e macchinari.

Il layout espositivo è stato ulteriormente ottimizzato; la qualità della prima fase è stata implementata attraverso le cinque sezioni tematiche principali e i sette spazi dedicati ai trend: “high-end import space”, “design fashion space”, “whole house custom space”, “soft decoration living space”, “leisure living space”, “efficient office space” e “smart home space”. Si consolida lo spirito cosmopolita: ben tre padiglioni, per una superficie totale di 90mila metri quadrati saranno integralmente dedicati agli arredi internazionali; tra questi un’area sarà totalmente destinata ad arredi di importazione di fascia alta; arredi pregevoli ideali per soddisfare le esigenze sentite dal mercato cinese sempre più alla ricerca di una miglior qualità della vita.

Il settore dell’arredamento per esterni e il tempo libero sarà presente nell’Area D del complesso fieristico dove avranno luogo numerosi eventi e attività dedicate. Il layout dell’area espositiva della seconda fase dedicata all’Office Show sarà ulteriormente ingrandito e ottimizzato. Il Nanfung International Convention & Exhibition Centre sarà utilizzato come Area Espositiva E di Ciff dedicata allo smart office e ai prodotti di supporto idonei a fornire soluzioni intelligenti.

GLI EVENTI
Durante la prossima edizione, Ciff dedicherà grande spazio a una ricca agenda di attività e mostre di design, tra cui: “Home Furnishing Design Show”, “China Interiors & Decorations Conference”, “Global Garden Lifestyles Festival”, “Office Life Theme Pavilion”. Senza dimenticare le novità dell’anno: “Global New Home Products Theme Show”, l’esposizione tematica creata in collaborazione con Sina.com per selezionare le novità nelle aree: personalizzazione, soggiorno, sala da pranzo, camera da letto e arredo per esterno.

“Ten° Parallel Space Exhibition”, in cui Ciff, home.163.com,10 importanti designer e 10 note aziende d’arredo casa rappresenteranno le diverse interazioni del design. I visitatori potranno seguire la mostra attraverso una mappa in cui figureranno i 10 momenti più entusiasmanti per comprendere al meglio tutte le varietà di stili di vita.

“Design Dream Show” mostrerà marchi tradizionali in modo innovativo, presenterà i marchi di stilisti e i marchi emergenti di Internet, porrà attenzione al benessere pubblico, al green design e al green marketing, si integrerà con la tecnologia per realizzare spazi domestici con scene olografiche.

“Smart Home of Young People”, realizzato in collaborazione con Liang Jinghua, designer di fama internazionale e consulente onorario di Hong Kong Indoor Designer Association e Tubatu, la più grande piattaforma di decorazione web in Cina, per fornire le soluzioni più innovative e di design del settore per la casa di giovani intraprendenti.

Ciff Guanghzhou numero 43 ultima modifica: 2018-12-05T13:07:27+00:00 da Rossana