Un nuovo logo per Xylexpo

Si respira una concreta voglia di cambiamento e di evoluzione in casa Xylexpo: dopo la scelta di portare a quattro le giornate di fiera (da martedì 26 a venerdì 29 maggio 2020), ecco il lancio ufficiale del nuovo logo della manifestazione, a vent’anni esatti dal cambio di denominazione (da Interbimall a Xylexpo) e dunque del logo che ha contrassegnato la rassegna internazionale fino all’ultima edizione nel 2018. Dal 2020 si volta pagina anche con un segno grafico che riporti in primo piano la vocazione dell’evento, gli strumenti per lavorare il legno e i suoi derivati, ma che al contempo offra una atmosfera più attuale, uno stile più contemporaneo, chiaro, lineare.
“Abbiamo scelto di “pulire” il nostro vecchio logo e di creare una immagine di facile lettura, più forte, che ci identifichi per quello che siamo: un appuntamento concreto, moderno, dove espositori e visitatori devono potersi riconoscere con immediatezza e semplicità, concentrati in quello che è il loro business, ovvero la domanda e l’offerta di innovazione”, ha commentato il direttore della manifestazione Dario Corbetta.

Un nuovo logo per Xylexpo ultima modifica: 2019-03-11T11:24:29+00:00 da Rossana