informativa sui cookies


GiardinaGroup
 RSS      Cerca  |  Mappa   |   Contact us  |  ENGLISH 
info in tempo reale ... fatti trovare  

Xylexpo 2018: confermate le date
della prossima edizione

Sono state confermate ufficialmente le date, già annunciate alla chiusura dell’ultima edizione, della prossima Xylexpo, la biennale internazionale delle tecnologie per la lavorazione del legno e le forniture per l’industria del mobile che celebra la 26esima edizione. L’appuntamento è nel quartiere fieristico di Fieramilano-Rho, da martedì 8 a sabato 12 maggio 2018. Confermata la sede espositiva, una collaborazione fra la città di Milano e la rassegna che dura dalla sua fondazione, nell’oramai lontano 1968, ben cinquant’anni fa! Un cinquantesimo importante, che sarà adeguatamente celebrato.

Confermata anche la durata, le cinque giornate di apertura, come desiderato dalla stragrande maggioranza degli espositori, che ritengono di poter così dedicare il tempo necessario ai propri interlocutori. Una conferma ancora più forte dopo l’ottimo risultato della passata edizione, che ha permesso ad alcuni dei più importanti brand della tecnologia del legno di raggiungere dei veri e propri primati in tema di ordini raccolti durante una fiera internazionale.

“Ci siamo messi tutti al lavoro per la prossima edizione con rinnovato entusiasmo”, ha commentato Lorenzo Primultini, presidente dell’evento oltre che di Acimall, l’associazione dei costruttori italiani che è direttamente coinvolta nella organizzazione di Xyexpo. “La nostra storia recente ha dimostrato che Xylexpo ha un preciso ruolo e una collocazione ben definita nel calendario internazionale; la migliore vetrina dedicata della lavorazione del pannello, una vocazione innegabile che però – come organizzatori – ci impone di dare la necessaria attenzione anche a tutti gli altri territori dove la tecnologia del legno trova espressione. Proprio per mettere in risalto le tante anime di questo settore sono allo studio alcune iniziative di sicuro rilievo”.

Un settore che sta vivendo una “seconda giovinezza”, se così si può definire il ritorno in molte parti del mondo a situazioni economiche confrontabili con gli anni pre-crisi: “Siamo certi che i cinquant’anni di Xylexpo coincideranno con un’ottima stagione dei mercati internazionali”, ha aggiunto Dario Corbetta, direttore di Xylexpo. “I dati in nostro possesso dimostrano il buon andamento del mercato italiano che, non dimentichiamolo, non è solo un Paese che vanta il primato nell’offerta di tecnologie per il settore, ma è anche un “mercato di consumo” a cui tutti i costruttori internazionali prestano la massima attenzione”.

“Il ritorno generalizzato ai livelli di ordini e fatturato “pre-crisi” – ha proseguito Corbetta – sarà un forte stimolo per gli espositori, che mostreranno a Milano le loro migliori tecnologie per intercettare una domanda mondiale di giorno in giorno sempre più effervescente. Un modo per dimostrare le proprie capacità in uno dei mercati di utilizzo più maturi e stimolanti, dove non solo si fa del “buon business”, ma ci si confronta con tanti fra i più importanti e celebrati marchi a livello internazionale. E non solo del design, ma anche della grande produzione di qualità per i colossi della distribuzione e del commercio di mobili a livello planetario”.

Una fiera, dunque, sempre capace di dare risposte agli espositori e ai visitatori, che siano buyer dei grandi nomi alla ricerca di tecnologie per dare vita a produzioni elevatissime quanto dell’artigiano interessato ad adeguare il livello tecnologico della propria “bottega”.

A breve prenderà il via il lungo ciclo di incontri e di conferenze stampa per portare alla conoscenza degli operatori quelli che saranno gli highlights della prossima edizione.

 

 01/02/2017
 
   
 
   
Sistemi Zetagi Basso

Cepra srl Unipersonale - Milanofiori - 1a Strada Palazzo F3 - I-20090 Assago (MI) - phone +39 02 89210200   fax +39 02 8259009 - info@xylon.it
P.I. 04701000152 - Registro Imprese n. MI146-193211 - Capitale sociale: € 412.800,00 i.v. - Copyright © XYLON 2008 - All right reserved