Homag si rafforza in Cina

Il Gruppo Homag ha iniziato la propria attività in Cina già quarant’anni fa a seguito di una stretta collaborazione con Homag China Golden Field.

Con 450 dipendenti Hcgf si unisce al Gruppo Homag in Cina per formare un’unica organizzazione. In questa nuova configurazione, un team totale di 750 dipendenti servirà i clienti cinesi. La fusione dovrebbe essere effettiva nell’autunno 2020, soggetta alle approvazioni normative locali.

In Cina, Homag rappresenta un fornitore internazionale con un’organizzazione a tutto campo che include ingegneria, produzione, vendita e assistenza e in grado di offrire soluzioni complete che includono pacchetti software e strumenti digitali.

Pekka Paasivaara, Ceo di Homag Group commenta: “La Cina quele più grande produttore di mobili al mondo è un importante mercato strategico per Homag. Con questa organizzazione integrata e il personale altamente qualificato, Homag è pronta a soddisfare le esigenze future del mercato cinese in termini di crescita, aumento dell’automazione e digitalizzazione”.

Markus Vöge, Vicepresidente esecutivo vendite e marketing del Gruppo Homag: “Il Gruppo Homag è già stato in grado di dimostrare la propria competenza e forza quale fornitore chiavi in ​​mano per molti progetti di clienti su larga scala. Non vediamo l’ora di servire i nostri clienti cinesi in modo ottimale con soluzioni di alta qualità a prova di futuro”.

Homag si rafforza in Cina ultima modifica: 2020-05-07T10:06:32+00:00 da Rossana