Da Legnopan il “Petalo” di protezione

Con “Petalo”, il mondo dell’arredo aggiunge un tocco di protezione in più a negozi, saloni di bellezza e parrucchieri, hotel, uffici, fiere, e al settore Ho.re.ca. La Fase 2 del contenimento del Covid-19 richiede distanziamento fisico negli spazi chiusi, e “Petalo” aggiunge ulteriore sicurezza per le persone. Legnopan, azienda vicentina dal 1979 specializzata nella distribuzione di semilavorati in legno per l’arredamento contemporaneo, sfrutta un suo brevetto per semplificare questo compito ai tempi del Covid-19.

“Petalo” nasce da una tecnologia brevettata: “Lisocore®”, il tamburato in composto di legno, ultraleggero, unico nel suo genere grazie a leggerezza e resistenza. Legnopan ha modellato questo elemento in un pannello mobile di 180×100 centimetri (o con misure personalizzabili) robusto e dal design innovativo, adatto per la separazione degli ambienti negli esercizi pubblici o privati: oltre a locali, hotel e ristoranti, è adatto a negozi, scuole, università, uffici, parchi di divertimento, e molti altri ambienti dove ci sia l’esigenza di un elemento che limiti la possibilità di diffusione del Covid-19.

Oltre al color legno naturale, “Petalo” è disponibile in otto differenti colorazioni per assicurare versatilità e coerenza con gli arredi di sala. La cornice dello schermo in plexiglass è facile da montare, con il sistema a incastro su due basi a terra, oppure con L di metallo. Semplice da pulire, per la corretta sanificazione degli ambienti, “Petalo” non oscura l’ambiente con una luce di 148×86 centimetri sul totale dell’ampiezza. In ogni caso, le dimensioni dei pannelli sono personalizzabili su richiesta.

 

 

Da Legnopan il “Petalo” di protezione ultima modifica: 2020-05-21T18:03:17+00:00 da Rossana