Weinig Luxscan festeggia 20 anni di tecnologie scanner

Luxscan Technologies, azienda specializzata nell’ottimizzazione del taglio automatico, festeggia 20 anni dalla sua fondazione. Nata da una piccola start-up, l’azienda è in continua crescita dal 1998. Oggi dispone di un programma di scanner per tutte le potenze e per qualsiasi volume di investimento. Sono compresi anche sistemi per la selezione della resistenza.
La celebrazione di questo anniversario si è svolta tra i dipendenti e alcuni ospiti esterni. Tra gli invitati era presente anche il presidente del Consiglio di amministrazione Wolfgang Pöschl e il direttore finanziario Gerald Schmidt. A loro il compito di congratularsi con l’amministratore di Luxscan Raphaël Vogrig, che ha fondato la società e contribuito in maniera determinante al suo successo. Raphaël Vogrig e Jean-Philippe Hildebrand hanno creato una doppia leadership all’interno di Luxscan negli ultimi anni. I due amministratori hanno sfruttato l’occasione di questo anniversario per ringraziare i dipendenti per il loro grande impegno. Trascinata dalla volontà del team, l’azienda, dopo 20 anni di presenza sul mercato, può contare su un bilancio di tutto rispetto: entro la fine del 2018 avrà venduto 400 scanner destinati a essere usati in ben 36 Paesi.
Un video ha mostrato una sintesi del costante sviluppo dell’azienda: Luxscan si è fatta strada nel panorama internazionale già con la vendita del primo scanner in Nuova Zelanda. Poco dopo sono arrivate le installazioni in Germania e in altri Paesi europei come Ungheria e Austria. Incoraggiati dalle ottime vendita in Canada e negli Stati Uniti, nel 2005 si è arrivati alla creazione di Luxscan Inc. e allo sviluppo di una propria presenza aziendale in Nordamerica, il mercato attualmente più importante per gli specialisti degli scanner. Nel 2007 Luxscan è entrata a far parte del Gruppo Weinig, specialista in tecnologie per la lavorazione del legno massello e dei materiali in legno. Questo passaggio ha dato il via a una nuova espansione. Inizialmente l’azienda si è concentrata ancora sugli scanner per il riconoscimento delle diverse caratteristiche del legno per la troncatura. Nel 2008 è stato presentato lo scanner per troncatura. Con il “CombiScan+” completamente rinnovato nella concezione, Luxscan ha portato una nuova e importante pietra miliare a Ligna 2009. Questa tecnologia avveniristica permette di rilevare gli errori con una precisione sempre maggiore, di includere più criteri e inoltre di selezionare in base a qualità predefinite. “CombiScan+” ha avuto un notevole impatto in termini di penetrazione di mercato grazie alle prestazioni elevate e alla facilità di integrazione negli impianti di taglio. Nel 2012 “EasyScan” è stato la principale aggiunta al portfolio in termine di segmento base. La versione più evoluta “EasyScan+” dal 2015 è riuscita a conquistare il mercato dei prodotti di fascia intermedia. Luxscan è stata quindi in grado di rispondere alla domanda a qualsiasi livello. “Grazie al nostro portfolio completo siamo riusciti, negli ultimi due anni, a ottenere un’importante aumento del fatturato”, si rallegra Jean-Philippe Hildebrand.
Ad oggi Luxscan occupa oltre 50 dipendenti. Innovazione e orientamento al cliente sono le caratteristiche principali. Il dipartimento R&S è uno dei due team più rappresentativi. Il ruolo principale è affidato all’assistenza, un dipartimento in cui 18 persone si occupano degli account dei clienti in undici lingue. Il dipartimento assistenza è quello più numeroso, con 18 persone che si occupano degli account dei clienti in 11 lingue.

 

Weinig Luxscan festeggia 20 anni di tecnologie scanner ultima modifica: 2018-10-05T10:05:41+00:00 da Rossana